Forum di discussione

R: giornale di carate

italo | 13.02.2013

Ti ringrazio per le stringate ma logiche proposte che costringono Stringi ad un sincero esame di coscienza perchè sà che nel centro/sinistra caratese è tollerato Da anni le sue battaglie a difesa dei diritti,invece di essere supportate da concrete mozioni,si riducono a inefficaci interrogazioni.Sà che gli strateghi del suo schieramento non accettano un "secondo Stringi" e che la sua lettera, non concordata,non sarà gradita agli stessi.Le mie affermazioni potrebbero essere documentate da concreti scritti,ma non intendo aprire sterili polemiche.Desidero invece riprendere la bella affermazione di Stringi "POLITICA E' CULTURA"Il suo pensiero filosofico si infrange però contro la realtà dei partiti che vanno contro vento."Ricucire Carate" vuole approfittare del vento a favore per costruire partecipazione e avviare, con l' aiuto di tutti,un lento e faticoso percorso culturale sulle orme dei nostri valori caratesi.Le impronte di destra e di sinistra indicate da Stringi sono state cancellate dai comportamenti dei partiti costretti a difendersi dalle argomentazioni di un comico"dove ci sono i partiti non c'è onestà"Personalmente non mi sento arrabbiato o rancoroso ma felicemente libero di invitare i Caratesi ad uscire dal limbo per gestire direttamente le nostre ricchezze.Alla "pagina di cultura"espressa dal nostro Consiglio comunale intendiamo contrapporre DEMOCRAZIA PARTECIPATA.Ricambi a tutti i livelli,Salvatore,con i nostri saggi disinteressatamente pronti ad aiutare.Per questo non intendo autocandidarmi a Sindaco in quanto la scelta spetta,di diritto, al nostro costruendo gruppo. Grazie per la partecipazione e per avermi dato l' opportunità di rinnovare l' invito a Stringi di unirsi al nostro progetto.Con noi darebbe un' ennesima dimostrazione d' amore verso CARATE,senza peraltro abiurare alla sua fede politica.

felice di ritrovarti in campo

fabrizio ferrari | 09.02.2013

Ciao Italo, ti ho appoggiato quando ti candidasti come sindaco poichè credevo nella persona più che allo schieramento. Questa tua idea di scavalcare i partiti almeno a livello locale mi pare ottima. Se procedi col tuo progetto io ti appoggio x ciò che mi è possibile.
Un abbraccio

Fabrizio
ff623179@gmail.com

R: felice di ritrovarti in campo

italo | 13.02.2013

grazie per la tua disponibilità.A presto per la prima concreta verifica dei CARATESI che ci stanno.

Una bella idea....

Roberto CENNI | 08.02.2013

Caro Italo, sono il papà di Andrea e Arianna, forse così mi riconoscerai meglio... da 10 anni cittadino di Carate...ho letto che estrema attenzione la tua validissima proposta piena di ottimi contenuti e che ha suscitato in me il desiderio di poter dare un fattivo supporto a questa tua iniziativa. Non voglio qui dilungarmi oltre, spero di poter avere un occasione pubblica di incontro dove poter verificare insieme come poter contribuire tenuto conto, in modo onesto, dei miei attuali impegni. Perseguiamo questo obiettivo comune di ridare vita a questo bel paese che merita di più.
Un cordiale saluto
Roberto

R: Una bella idea....

italo | 08.02.2013

La tua disponibilità mi dà la forza per proporre ai genitori di Andrea,Arianna e di tutti i bambini Caratesi una novità assoluta:ripetere dopo circa quarant'anni la grande partecipazione che ha caratterizzato l' attuazione dei Decreti delegati che hanno coinvolto i genitori nella cogestione della scuola.Presentare cioè, per le prossime elezioni comunali, una lista civica di genitori.Per la pratica attuazione informo che al più presto inizieremo la fase verità:raccogliere singole adesioni per lanciare le liste ipotizzate.Chiedo troppo Roberto ? grazie e a presto

consiglio comunale

carlo | 05.02.2013

ho letto l'articolo sul giornale di Carate, credo si potrebbe aggiungere al programma un consiglio comunale aperto ai cittadini almeno una volta all'anno onde evitare la pacca sulla spalla entrare da una porta ed uscire dall'altra, ho essere votati e poi sparire fino al prossimo giro cosa ne pensi ?

R: consiglio comunale

massimiliana | 05.02.2013

Sono d'accordissimo con Carlo e si potrebbe andare oltre. Si potrebbe anche pensare alla creazione di un foglio informativo serio, onesto e tassativamente puntuale che riporti un resoconto dei consigli comunali.

R: R: consiglio comunale

Amedeo Salamina | 10.02.2013

Ottimi interventi sul forum.
Massimiliana, credo che nel prossimo Consiglio Comunale tutto deve essere assolutamente trasparente e quindi, altre al "foglio informativo serio", su cui devono poter scrivere anche i cittadini, ogni consiglio comunale deve essere filmato e pubblicato sul sito del comune.

R: consiglio comunale

italo | 05.02.2013

Perfettamente in linea con quanto da noi evidenziato nel programma cultura:massima partecipazione-spazi adeguati per il dibattito e per la raccolta di suggerimenti;bilancio sociale-divulgazione informazioni in maniera leggibile. Concretamente auspico non uno ma diversi Consigli Comunali "aperti" correlati anche da una proposta rivolta alle scuole per creare partecipazione mediante la costituzione di una "Giunta Ombra" di studenti capace di gestire un vero consiglio comunale. Una Educazione Civica sul campo nel nome di un concetto di partecipazione per cui mi piace rimandarti a questo articolo: ( Bruno Forte_ i sentieri del silenzio - vedi https://www.finesettimana.org/pmwiki/uploads/Stampa201301/130127forte.pdf ). Grazie per i tuoi suggerimentiP

R: consiglio comunale

italo | 05.02.2013

La tua proposta è perfettamente in linea con il nostro programma cultura (massiccia partecipazione-spazi adeguati per dibattiti ecc.).
Per questo mi permetto rilanciare il tuo suggerimento con le seguenti proposte:programmare diversi consigli comunali aperti - coinvolgere le diverse scuole presenti sul nostro territorio,stimolando i singoli organi colleggiali, a proporre una "GIUNTA OMBRA"di studenti capaci di esprimere pareri attuando così educazione civica sul campo e partecipazione diretta.Grazie

<< 13 | 14 | 15 | 16 | 17 >>

Nuovo commento