Con i Giovani

18.01.2013 15:24

Sarebbe facile per noi  proporre interventi per i giovani lanciando un nuovo progetto giovani mediante:

  •  l’ apertura di uno sportello giovani;
  •  la promessa di nuovi spazi di aggregazione,nuove forme di partecipazione, nuove strutture polivalenti per manifestazioni e tempo libero, ecc.

Tutto questo non ci basta perché noi vogliamo  coinvolgere i giovani negli organi elettivi del  comune di Carate.

Anche per i giovani riteniamo possibile un loro diretto inserimento in ruoli di responsabilità e, insieme, affrontare uno dei problemi più importanti di questo periodo di crisi : il  soddisfacimento del bisogno primario di aumentare occupazione giovanile e femminile.
Vogliamo semplicemente offrire l’ opportunità di dimostrare quello che valgono invitandoli, per esempio, a progettare un nuovo welfare  di seconda generazione: un welfare della responsabilità, che diventi un fattore competitivo, che da costi si trasformi in investimento capace di far decollare  l’ economia dei servizi a famiglie,imprese e consumatori che, nella loro prevista prospettiva di crescita, possano  contribuire a diminuire la disoccupazione femminile e giovanile.
In conclusione,volendo sfatare il preconcetto che i giovani, non essendo navigati interpreti delle strategie politiche, devono limitarsi a votare gli schieramenti più convincenti,affermiamo  che le ragazze ed i giovani di Carate hanno le carte in regola per occupare direttamente i ruoli di Sindaco, membro di giunta, consigliere comunale.
Vogliamo aiutarvi a ritrovare la speranza nel futuro contribuendo a rafforzare la vs. autostima.